Menu
Your Cart
Shipping starting from €5.99. Free with €69 spent! (valid in Italy)

Vino Bianco But 13% 75cl - Cantina di Tappia

Vino Bianco But 13% 75cl - Cantina di Tappia
Vino Bianco But 13% 75cl - Cantina di Tappia
Vino Bianco But 13% 75cl - Cantina di Tappia
Vino Bianco But 13% 75cl - Cantina di Tappia
Vino Bianco But 13% 75cl - Cantina di Tappia
13.00€
Price in AltoPiemonte points: 700
  • Stock: In Stock
  • Reward Points: 13
  • Model: But Cantina di Tappia

Available Options

TABELLA INFORMATIVA
Denomination: Vino Bianco
Vitigni: chardonnay 100%
Aging: esclusivamente svolto in acciaio
Colour: paglierino vivace, cristallino, riflessi oro antico, consistente, medio estratto
Nose: Cantina di Tappia produce questo chardonnay in purezza che viene allevato su colline influenzate notevolmente dalla presenza delle montagne dell’Ossola. Un territorio che sta mostrando sempre più consapevolezza delle proprie potenzialità, questo per via della passione di piccoli produttori come Corrado Zaretti, che con grande impegno e spirito di sacrificio danno il 100% ogni giorno. Il But al naso, squaderna spiccate note floreali che sanno di tiglio, biancospino, acacia, quest’ultimo con lenta ossigenazione diventa anche miele; ananas e mela golden su effluvi di calcare e menta peperita a chiudere, un vino ricco di profumi in grado di ammaliare
Taste: in questa fase è goloso, rotondo, stiamo parlando di chardonnay queste caratteristiche appartengono al vitigno, ma Corrado è riuscito a tirar fuori anche vibrante freschezza su medio corpo, e far risaltare una sapidità tipica dei terreni morenici e alluvionali che caratterizzano l’Ossola
Serving Temperature: 8-10°
Pair with: ombrina al forno con patate, polpo in insalata, formaggi caprini freschi
Sommelier appretiation: 4
Wine description by sommelier: Andrea Li Calzi

La cantina di Tappia sorge nel borgo di Tappia. Piccolo comune ossolano soprastante Villadossola. Nata nel 2005 per volontà di Romano Zaretti, figura impegnata politicamente a livello locale, nonché figlio di Dante Zaretti detto Barbarossa, uno dei 2 principali artefici dell'insurrezione ossolana che diede origine alla resistenza partigiana in Italia.  

Romano costruisce una casa accanto al primo vigneto che man mano si sviluppa. Quella casa ora è molto cambiata ed è sede della Cantina e dell’agriturismo di famiglia.

Oggi la gestione della cantina e dell’agriturismo è passata nelle mani del figlio Corrado, che insieme alla moglie, al padre e alle figlie si occupa di gestire l’agriturismo, i vigneti terrazzati e la cantina.

Write a review

Note: HTML is not translated!
Bad Good
Captcha
This site uses cookies to improve your browsing experience. We assume you accept that by countinuing browsing.
Trustpilot