Menu
Your Cart
Shipping starting from €5.99. Free with €69 spent! (valid in Italy).

Colline Novaresi DOC Spanna 2020 13,5% 75cl - Quarna

Colline Novaresi DOC Spanna 2020 13,5% 75cl - Quarna
Colline Novaresi DOC Spanna 2020 13,5% 75cl - Quarna
New
Colline Novaresi DOC Spanna 2020 13,5% 75cl - Quarna
Colline Novaresi DOC Spanna 2020 13,5% 75cl - Quarna
Colline Novaresi DOC Spanna 2020 13,5% 75cl - Quarna
21.00€
Price in AltoPiemonte points: 900
  • Stock: In Stock
  • Reward Points: 21
  • Model: Spanna Quarna
TABELLA INFORMATIVA
Denomination: Colline Novaresi DOC Spanna
Vitigni: Spanna 100%
Winemaking diraspatura delle uve e fermentazione spontanea utilizzando l’antica tecnica del pied de cuve, senza controllo della temperatura. Bucce in macerazione per tutto il periodo fermentativo (15 giorni). Fermentazione malolattica spontanea.
Aging: Affinamento di 5 mesi in barriques esauste. Contenuto di solfiti inferiore ai 20 mg/L. Non filtrato.
Colour: tra il rubino e il granato, media trasparenza, la tonalità è calda; mostra buon estratto
Nose: Quarna è una Cantina avviata di recente in quel di Ghemme (No), tra le colline moreniche dell’Alto Piemonte, all’interno di un territorio che ha scritto la storia del vino piemontese e del nebbiolo, da queste parti chiamato spanna. Mattia e Francesco lanciano la prima etichetta in tal senso, in purezza, che al naso mostra un impatto mediamente intenso dove la spezia è protagonista e apre le porte ad un corredo olfattivo incentrato su ricordi legati al terreno dove vengono allevate le uve; il frutto opportunamente maturo suggella l’insieme. Distinguo mora di rovo, liquirizia, terriccio bagnato e pepe nero; fa da contraltare un eco balsamica elegante e continua.
Taste: è un vino ancora in fasce che evidenzia un tannino importante e una freschezza mai in secondo piano, così come l’impronta salina; sorso pronunciato, teso, l’insieme deve ancora assestarsi, leggermente slegato ma è più che normale. Bottiglia in divenire, allo stato attuale è un buon assist per svariati piatti della cucina del territorio.
Serving Temperature: 18°
Pair with: carnaroli mantecato all’onda, formaggi di media stagionatura, brasato di manzo con funghi cardoncelli
Sommelier appretiation: 3.5
Wine description by sommelier: Andrea Li Calzi

Quarna. Un nome che gli appassionati di radio conoscono bene.

Originario di Ghemme, Francesco con suo fratello Mattia, la sorella Maddalena e i genitori Serena e Amedeo produce vino!


La cantina Quarna è tra le ultimissime nate in Alto Piemonte, anche se, come spesso succede da queste parti, la famiglia è di tradizione contadina e fa vino da sempre.

E proprio nel rispetto della tradizione, il lavoro maggiore viene svolto in vigna dove la conduzione è rispettosa della biodiversità presente sia in vigna che nei boschi circostanti. 

Lo sfalcio avviene a file alternate per rispettare la flora utile alle api e agli insetti pronubi.

Il diserbo è manuale meccanico e i trattamenti chimici sono al minimo; vengono effettuati solo gli indispensabili.


La famiglia lavora tanto dal punto di vista agronomico in modo da portare a casa uve sane e alla perfetta maturazione per poi intervenire il meno possibile in cantina. La mano del vignaiolo cerca di accompagnare l'uva durante la vinificazione, senza forzature, cercando di lasciare che l'uva esprima territorio e annata. 

La cantina non si avvale di nessun consulente enologico e i vini posso definirsi artigianali e analogici. Vini che evolvono di sorso in sorso, di bottiglia in bottiglia.


I vini disponibili ora in commercio sono 2:


Vinot, uvaggio di vitigni autoctoni di Ghemme delle vigne Maretta, Baraggiole e Val d'Enrico, in proporzione variabile in base all'annata. In prevalenza uva rara, croatina e una piccola parte di nebbiolo, barbera e dolcetto.

Raccolta manuale in cassette nella prima decade di ottobre 2020, fermentazione spontanea e macerazione di circa 15 gg, non filtrato, vasche d'acciaio, malolattica spontanea in primavera.

Imbottigliato ad agosto 2021 con luna calante.

Solfiti al di sotto della soglia del biodinamico. 


Colline Novaresi DOC Vespolina, vigne di piante di di oltre 40 anni (alcune di oltre 70 anni) in Maretta e Val d'Enrico (Ghemme).

Raccolta manuale in cassette nell'ultima decade di settembre.

Fermentazione spontanea, macerazione di circa 15 giorni, malolattica spontanea in primavera, affinato in acciaio e non filtrato,

Imbottigliato ad agosto 2021 con luna calante. 

Solfiti al di sotto della soglia del biodinamico.

Write a review

Note: HTML is not translated!
Bad Good
Captcha
This site uses cookies to improve your browsing experience. We assume you accept that by countinuing browsing.
Trustpilot