Menu
Your Cart
Shipping starting from €5.99. Free with €120 spent! (valid in Italy)

Vino Passito "Crepuscolo" - Francesca Castaldi

Vino Passito  "Crepuscolo" - Francesca Castaldi
Vino Passito  "Crepuscolo" - Francesca Castaldi
Vino Passito  "Crepuscolo" - Francesca Castaldi
Vino Passito  "Crepuscolo" - Francesca Castaldi
Vino Passito "Crepuscolo" - Francesca Castaldi
27.00€
Price in AltoPiemonte points: 900
  • Stock: In Stock
  • Reward Points: 27
  • Model: Vino Passito "Crepuscolo" - Francesca Castaldi

Sulle colline di Briona, dominate dall’imponente Rocca Sforzesca, la coltivazione della vite ha da sempre trovato un territorio ideale. Antiche testimonianze, datate intorno all’anno 1100, documentano la presenza proprio nel paese di Briona della cosiddetta Caneva di San Gaudenzio, ovvero la cantina che serviva il vescovado di Novara. La cantina Castaldi sorge oggi proprio in quelle stesse corti.

Sempre attenta allo sviluppo delle migliori tecniche di coltivazione del vigneto, la famiglia Castaldi ha aderito fin dai suoi esordi alla fine degli anni ottanta al regolamento 2078 (ora Piano di Sviluppo Rurale) al fine di condurre una lotta alle avversità della vite che abbia il minore impatto ambientale possibile. Vengono utilizzati mezzi biologici di controllo delle malattie della vite come la confusione sessuale dei parassiti, e tecniche di lavorazione del terreno che ostacolino in modo naturale lo sviluppo delle erbe infestanti.

L’uso dei diserbi chimici è stato abolito così da conservare e proteggere la biodiversità delle erbe spontanee e degli insetti utili per le viti.

La gestione dei vigneti è manuale e attenta così da ottenere sempre la massima eccellenza qualitativa della produzione, così da portare in cantina uve sane e belle. Durante la fermentazione l’obiettivo è la valorizzazione del patrimonio aromatico di queste uve che permette la creazione di vini che raccontano il territorio da cui provengono. Le tecniche di vinificazione sono ottimizzate in chiave moderna, ma la tradizione rimane il riferimento principale: il tempo è il fattore che più di tutto scandisce i ritmi dalla vendemmia alla bottiglia.

Valorizzazione del territorio e delle uve autoctone dell’Alto Piemonte, tecniche di vinificazione moderne, rispettose della natura e della tradizione, grande attenzione alla qualità del prodotto. Comprare uno dei vini della famiglia Castaldi vuol dire acquistare un prodotto da uve coltivate in modo sostenibile su terreni vocati realizzato, lavorato e imbottigliato da vignaioli indipendenti associati alla federazione FIVI che garantisce una filiera molto corta.

TABELLA INFORMATIVA
Denomination: Vino Rosso ottenute da uve appassite
Vitigni: Uva Rara 100%
Colour: granata con riflessi marrone opaco
Nose: etereo, note di frutta matura con sentori di prugna secca miele e spezie.
Taste: si conferma l'eleganza dell'olfatto sempre presente la frutta matura e gradevole la nota alcolica pulito il finale.
Serving Temperature: 12°
Pair with: pasticceria secca, dolci e torte,
Sommelier appretiation: 4
Wine description by sommelier: Donatello Rinaldi

Write a review

Note: HTML is not translated!
Bad Good
Captcha
This site uses cookies to improve your browsing experience. We assume you accept that by countinuing browsing.
Trustpilot