Vino Rosso "Maggiorina" 2018 13% 75cl – Le Piane

14.00€
Price in AltoPiemonte points: 800

Available Options

Brand: Le Piane
Product Code: Maggiorina Le Piane
AltoPiemonte Points: 14
Availability: In Stock

Christoph Kuenzli all’inizio degli anni novanta ha visitato più volte l'Alto Piemonte con l’enologo e amico Alexander Trolf entusiasmandosi per la sua bellezza. Hanno conosciuto Antonio Cerri, uno degli ultimi produttori di quegli anni (aveva 80 anni), il quale, con il suo vigneto e i suoi vini vecchi, li ha convinti a continuare la sua avventura. Kuenzli acquistò da lui quello che ancora oggi ritiene il nucleo di “Le Piane” e proseguito poi acquistando tanti piccoli appezzamenti di bosco per formare poi blocchi di vigneti di almeno un ettaro e mezzo nelle migliori posizioni della regione di BOCA DOC.” Oggi “Le Piane” sulla base di quel progetto possiede 9 ettari di vigneti tra nuovi e vecchi, tutti produttivi.


“MAGGIORINA” Vino rosso

Questo è un vino fruttato, minerale e speziato prodotto con uve Croatina, Nebbiolo e altre 10 varietà di uve rosse e bianche autoctone che vengono raccolte nei vecchi vigneti a “Maggiorina” e vinificato insieme producendo un frutto di elevata qualità nella sua poca quantità.

Potenziale di maturazione 2-4 anni.

TABELLA INFORMATIVA
Denomination: Vino Rosso
Vitigni: Nebbiolo 40%, Croatina 40%, Vespolina 5%, altri vitigni 15%
Aging: 12 mesi in acciaio
Colour: rubino vivace, squillante e molto luminoso, media consistenza / trasparenza.
Nose: intenso, ricco di sfumature vinose e fruttate che vanno dalla ciliegia matura al succo di lampone, un floreale fresco rimanda alla violetta, guizzi di pepe nero, finale tra il balsamico ed il pepe verde.
Taste: in bocca è snello e disimpegnato, dotato di medio corpo e buona sapidità, vino da merende primaverili, grigliate, una beva compulsiva per via della freschezza e succosità del sorso.
Serving Temperature: 16-18°
Pair with: torta pasqualina, parmigiana di melanzane, pollo arrosto con patate
Sommelier appretiation: 4
Wine description by sommelier: Andrea Li Calzi

Write a review

Note: HTML is not translated!