Menu
Your Cart
Shipping starting from €5.99 (valid in Italy). Free with €120 spent!

Bramaterra Gilodi

Bramaterra Gilodi



CANTINA GILODI

L'azienda non ha più produzioni in corso, ma conserva bottiglie di annate storiche della cantina creata da Umberto Gilodi, il papà della DOC Bramaterra! Vini di pregiata fattura e pressochè introvabili!

LA STORIA

A metá dell'800, i possedimenti della Famiglia Gilodi erano sparsi nel territorio di vari comuni (Borgosesia, Roasio, Rovasenda), allora ricadenti nella provincia di Novara.

In tempi diversi l'azienda agricola si é dedicata alla coltivazione del riso e all'allevamento del bestiame, alla produzione di frutta, foraggi, legname e alla vitivinicoltura.

In particolare spiccava la produzione di Bramaterra, frutto della vigna della Tenuta Monolo.

L´azienda fu condotta da Giacomo Gilodi, nome che ricorre nelle due generazioni successive, poi da Egidio, e dal 1956 da Umberto, che ne curò il vigneto sino al 2011. All´inizio del 2012, quando l´incendio della cascina lo costringe ad interrompere la sua attivitá, si trasferisce nel viterbese dove visse sino al 2014, anno della sua morte. Negli anni della sua gestione rilancia e valorizza la produzione vinicola della tenuta e grazie alla sua paziente opera il Bramaterra ottiene la "Denominazione di Origine Controllata", riconosciuta con DPR, il 9 aprile del 1979.

Nel 2014 Giovanna Sacchi eredita l´azienda che aveva giá trasferito la sua sede e le attivitá a Tuscania.

L´odierna titolaritá della gestione aziendale e della produzione vinicola della Cascina Monolo fu assunta, al trasferimento del Gilodi, dai proprietari della stessa, che la acquistarono insieme ai terreni giá nel 1994. Gli stessi hanno provveduto al restauro della cascina e rinnovato ed esteso vigneti per avviare proprie nuove produzioni.

LA VIGNA

La VIGNA del Monolo era estesa per 0,750 ha. Orientamento nord-est/sud-ovest con un soleggiamento ottimale. Allevamento Guyot classico con sesto d impianto di tre metri tra i filari e di un metro sulla fila. Era riparata sui lati nord e ovest da un alto bosco di conifere, a est da bosco misto e a sud dalla storica "Cascina" di stile napoleonico del primo'8oo.

L'impianto fu ridefinito alla fine degli anni '70, calibrandone i vitigni con l'assistenza preziosa dello stimatissimo e mai dimenticato Prof. Italo Eynard, che fece della vigna, nelle sue fasi colturali, materia di studio per la Facoltá di Agraria dell'Universitá di Torino da Lui presieduta. Dalla nascita della DOC Bramaterra l'allora giovanissimo Dott. Ermanno Raffo fu per molti anni agronomo ed enologo di riferimento della Tenuta Monolo.

Il terreno, mantenuto inerbito, con letamazioni a spaglio e senza trattamenti insetticidi o diserbanti, é geologicamente unico: molto profondo e leggero, composto da sabbie plioceniche dai riflessi ramati, presenta elevata aciditá e forte presenza di minerali di potassio, ferro e manganese.

Gli eccellenti frutti di questa vigna sono il risultato delle cure di Orlando Cremonini, incisore, pittore, artista eclettico, nonchè Fattore della Tenuta Monolo. La sua impronta magistrale resta in questo vino che continua a scaldarci il cuore.


IL BRAMATERRA

Il Bramaterra Riserva della Tenuta Monolo, ottenuto da "mosto fiore", é invecchiato in botti di rovere, poi lungamente affinato in bottiglie con sugheri lunghi e compatti che ne hanno conservato le peculiaritá sino oltre 30 anni, restituite in modo eccezionalmente raffinato: colore rosso granato in luminosa trasparenza e dai riflessi aranciati, robustezza e mineralitá, morbidi tannini ed equilibrio tra alcol e aciditá, nonché armonici ed eleganti profumi di spezie ed essenze, fiori e vaniglia, frutti, mandorle, cacao, morbido cuoio e liquerizia.

Il vino é uscito dalle cantine dell'antica Cascina Monolo solo per rarissime degustazioni, ottenendo ottime valutazioni. Benché sconosciuto ai piú, rappresenta per molti aspetti la Storia della DOC Bramaterra, in un repertorio quasi completo di annate, tutte Riserva.

Un vino ottenuto, per sapienti proporzioni, da uve Nebbiolo, Croatina, Uva Rara e Vespolina, dalla piccola e storica vigna allevata a Guyot. Un vino che ha affettuosamente appassionato il Prof. Sicheri che ne apprezzó ampiamente la produzione. La prima produzione ufficiale di Bramaterra DOC della Tenuta Monolo risale al 1982; da allora ogni annata prodotta sino al 2005 puó fregiarsi della menzione "Riserva". Una Riserva sinora "nascosta", nata dalla convinzione caparbia che il Bramaterra potesse essere, quale é, un grande vino da invecchiamento.

Le produzione disponibile é distribuita su annate comprese tra il 1982 e il 2005, alcune mancanti.

Brand: Gilodi
La proprietá della Famiglia Gilodi di Tenuta Monolo risale alla metá del 1800 e perdura sino al 1994. Umberto conserva sino al 2011 la conduzione della vigna di cui aveva rilanciato la produzione in Bramaterra giá negli anni '60, operando per farne riconoscere la DOC e creando una Riserva unica e storica.La vigna era incastonata tra alti boschi a 300 mt s.l.m. Allevata a Guyot, orientata nord-est/sud-ovest era posta su un terreno sabbioso, profondo e leggero, acido e ricco in minerali, dai riflessi rosso-ramati o rugginosi geologicamente unico, che dona al vino finezza e sapiditá.Un vino elegante, ottenuto da "mosto fiore": equilibrato, robusto e minerale, aromatico...
80.00€
Brand: Gilodi
La proprietá della Famiglia Gilodi di Tenuta Monolo risale alla metá del 1800 e perdura sino al 1994. Umberto conserva sino al 2011 la conduzione della vigna di cui aveva rilanciato la produzione in Bramaterra giá negli anni '60, operando per farne riconoscere la DOC e creando una Riserva unica e storica.La vigna era incastonata tra alti boschi a 300 mt s.l.m. Allevata a Guyot, orientata nord-est/sud-ovest era posta su un terreno sabbioso, profondo e leggero, acido e ricco in minerali, dai riflessi rosso-ramati o rugginosi geologicamente unico, che dona al vino finezza e sapiditá.Un vino elegante, ottenuto da "mosto fiore": equilibrato, robusto e minerale, aromatico...
75.00€
Brand: Gilodi
La proprietá della Famiglia Gilodi di Tenuta Monolo risale alla metá del 1800 e perdura sino al 1994. Umberto conserva sino al 2011 la conduzione della vigna di cui aveva rilanciato la produzione in Bramaterra giá negli anni '60, operando per farne riconoscere la DOC e creando una Riserva unica e storica.La vigna era incastonata tra alti boschi a 300 mt s.l.m. Allevata a Guyot, orientata nord-est/sud-ovest era posta su un terreno sabbioso, profondo e leggero, acido e ricco in minerali, dai riflessi rosso-ramati o rugginosi geologicamente unico, che dona al vino finezza e sapiditá.Un vino elegante, ottenuto da "mosto fiore": equilibrato, robusto e minerale, aromatico...
70.00€
Brand: Gilodi
La proprietá della Famiglia Gilodi di Tenuta Monolo risale alla metá del 1800 e perdura sino al 1994. Umberto conserva sino al 2011 la conduzione della vigna di cui aveva rilanciato la produzione in Bramaterra giá negli anni '60, operando per farne riconoscere la DOC e creando una Riserva unica e storica.La vigna era incastonata tra alti boschi a 300 mt s.l.m. Allevata a Guyot, orientata nord-est/sud-ovest era posta su un terreno sabbioso, profondo e leggero, acido e ricco in minerali, dai riflessi rosso-ramati o rugginosi geologicamente unico, che dona al vino finezza e sapiditá.Un vino elegante, ottenuto da "mosto fiore": equilibrato, robusto e minerale, aromatico...
70.00€
Brand: Gilodi
La proprietá della Famiglia Gilodi di Tenuta Monolo risale alla metá del 1800 e perdura sino al 1994. Umberto conserva sino al 2011 la conduzione della vigna di cui aveva rilanciato la produzione in Bramaterra giá negli anni '60, operando per farne riconoscere la DOC e creando una Riserva unica e storica.La vigna era incastonata tra alti boschi a 300 mt s.l.m. Allevata a Guyot, orientata nord-est/sud-ovest era posta su un terreno sabbioso, profondo e leggero, acido e ricco in minerali, dai riflessi rosso-ramati o rugginosi geologicamente unico, che dona al vino finezza e sapiditá.Un vino elegante, ottenuto da "mosto fiore": equilibrato, robusto e minerale, aromatico...
60.00€
Brand: Gilodi
La proprietá della Famiglia Gilodi di Tenuta Monolo risale alla metá del 1800 e perdura sino al 1994. Umberto conserva sino al 2011 la conduzione della vigna di cui aveva rilanciato la produzione in Bramaterra giá negli anni '60, operando per farne riconoscere la DOC e creando una Riserva unica e storica.La vigna era incastonata tra alti boschi a 300 mt s.l.m. Allevata a Guyot, orientata nord-est/sud-ovest era posta su un terreno sabbioso, profondo e leggero, acido e ricco in minerali, dai riflessi rosso-ramati o rugginosi geologicamente unico, che dona al vino finezza e sapiditá.Un vino elegante, ottenuto da "mosto fiore": equilibrato, robusto e minerale, aromatico...
60.00€
Showing 1 to 6 of 6 (1 Pages)
This site uses cookies to improve your browsing experience. We assume you accept that by countinuing browsing.
Trustpilot