Coste della Sesia DOC Nebbiolo "Castellengo" 2012 13,5% 75cl - Centovigne

37.00€
Price in AltoPiemonte points: 900
Brand: Centovigne
Product Code: Castellengo Centovigne
AltoPiemonte Points: 37
Availability: In Stock

Coste della Sesia DOC Nebbiolo "Castellengo" 2012 13,5% 75cl - Centovigne


La tradizione, intesa come trasferimento da una generazione  all’altra del sapere, ha una componente fondamentale nell’approccio alla terra, ai suoi frutti, alle uve, e quindi alla vinificazione secondo i vecchi procedimenti e le nuove conoscenze. Le mura del Castello che ospitano la cantina e che hanno avuto il privilegio di accogliere generazioni di vignaioli, sono la garanzia della continuità qualitativa che ha contraddistinto da sempre i pregiati Nebbioli del Nord Piemonte.

La passione, quasi maniacale, per il recupero archeologico degli antichi vigneti di zona, ha portato alla riscoperta e alla valorizzazione di numerose e piccole particelle dove crescono vecchie piante su sabbie marine, ghiaie e argille sabbiose; ricchezza unica dei terreni dell' alto Piemonte.


Vigneti:in Castellengo (Castello) in Mottalciata (Canton Barbero Regione Santa Maria)

Terreno:sabbie marine, ghiaie, marne e argille caoliniche da alterazione delle vulcaniti permiane con coperture loessiche

Vitigni: 100% Nebbiolo

Porta-innesti:3309- C, Gravesac, 71 su SO4

Densità:4.500 piante ettaro

Altitudine:250-300 metri sopra il livello del mare

Vendemmia:vendemmia manuale in piccole cassette a partire dalla seconda/terza decade di ottobre

Vinificazione:diraspatura e pigiatura soffice,fermentazione spontanea con follature e macerazione di 20 giorni. 

Affinamento:24 mesi in botti di rovere da 1.500 litri e in bottiglia per 12 mesi


TABELLA INFORMATIVA
Denomination: Coste della Sesia DOC Nebbiolo
Vitigni: 100% Nebbiolo
Aging: 24 mesi in botti di rovere da 1500 litri, in bottiglia per 12 mesi.
Colour: granato classico, luminoso, consistente, lievi sfumature color mattone.
Nose: naso austero, ricco di fascino, si rivela pian piano come solo i grandi vini sanno fare, una trama incentrata sulla finezza dei piccoli frutti di rovo che incontrano le spezie orientali, la noce moscata, chiodo di garofano, rassicurante la sottile mineralità che riporta agli scogli bagnati dal mare e scaldati dal sole, quasi a ricordare l'origine di questo grande territorio dell'Alto Piemonte.
Taste: il sorso impegna per consistenza, materia ed estratto, senza dimenticare la succosità del frutto e la grande freschezza, lungo ed appagante con interessanti prospettive riguardo l'affinamento.
Serving Temperature: 18°
Pair with: tapulone d'asino, stufato di cervo, formaggi stagionati di latte vaccino.
Sommelier appretiation: 5
Wine description by sommelier: Andrea Li Calzi