Menu
Your Cart
Shipping starting from €5.99. Free with €120 spent! (valid in Italy)

Bramaterra DOC 2016 13,5% 75cl - Le Pianelle

Bramaterra DOC 2016 13,5% 75cl - Le Pianelle
Bramaterra DOC 2016 13,5% 75cl - Le Pianelle
Bramaterra DOC 2016 13,5% 75cl - Le Pianelle
Bramaterra DOC 2016 13,5% 75cl - Le Pianelle
Bramaterra DOC 2016 13,5% 75cl - Le Pianelle
45.00€
Price in AltoPiemonte points: 900
  • Stock: In Stock
  • Reward Points: 45
  • Model: Bramaterra 2016 Le Pianelle

Available Options

Cantina italo-tedesca, composta da Peter Dipoli, Dieter Heuskel, Cristiano Garella e Andrea Zanetta a Brusnengo in provincia di Biella.

TABELLA INFORMATIVA
Denomination: Bramaterra DOC
Vitigni: nebbiolo 80%, croatina e vespolina 20%
Aging: fermentazione e macerazione in tini aperti di rovere francese non tostato, affinamento di due anni in grandi botti di rovere di Slavonia, più un lungo periodo in bottiglia prima della vendita
Colour: profondo e di media trasparenza, rubino con riflessi granato sull’unghia, consistente
Nose: la piccola e pregiata cantina di Cristiano Garella, Peter Dipoli e Dieter Heuskel alleva vigneti che crescono su terreni ricchi di sabbie porfiriche d’origine vulcanica, elementi naturali che caratterizzano una parte consistente della sponda vercellese e biellese dell’Alto Piemonte. Le uve, raccolte a mano in momenti diversi della vendemmia, vengono poi vinificate separatamente all’interno della cantina; stesso concetto riguardo la zona di provenienza che, secondo filosofia aziendale, impone una vinificazione diversificata per appezzamento. La 2016, annata che verrà ricordata a lungo per doti di estremo classicismo ed equilibrio, mostra un quadro olfattivo scolpito nel frutto croccante e nel floreale fresco e ben delineato: ribes, ciliegia matura, arancia rossa sanguinella, violetta e rosa rossa, intervallati da guizzi salmastri ed erbe officinali, genziana e rabarbaro. Chiude una spezia ben fusa alla tostatura del legno nobile, mai invadente e ben assorbita alla materia.
Taste: spiazzante per coerenza, sorso stimolato da velocissimi lampi sapidi e da un tannino piuttosto incisivo. In una seconda fase della degustazione domina la rotondità del frutto, croccante, dolce-acido, freschissimo, qualità che rendono la beva scorrevole e delineano un equilibrio già piuttosto ampio. Un Bramaterra in divenire con grandi potenzialità nei confronti dell’invecchiamento, se ben conservato.
Serving Temperature: 18°
Pair with: ravioli con sugo d'arrosto, spezzatino di manzo, formaggi stagionati di latte vaccino.
Sommelier appretiation: 5
Wine description by sommelier: Andrea Li Calzi

Write a review

Note: HTML is not translated!
Bad Good
Captcha
This site uses cookies to improve your browsing experience. We assume you accept that by countinuing browsing.
Trustpilot