Menu
Your Cart
Shipping starting from €5.99 (valid in Italy). Free with €150 spent!

Coste della Sesia DOC Nebbiolo 2017 13% 75cl - Antoniotti

Coste della Sesia DOC Nebbiolo 2017 13% 75cl - Antoniotti
New
Coste della Sesia DOC Nebbiolo 2017 13% 75cl - Antoniotti
15.00€
Price in AltoPiemonte points: 800
  • Stock: In Stock
  • Reward Points: 15
  • Model: Coste della Sesia 2017 Antoniotti

Available Options

La piccola frazione di Casa del Bosco rappresenta certamente il cuore della zona di Bramaterra, e del vino che ne porta il nome. Su questi suoli difficili - arcigni porfidi di antica origine vulcanica - prende vita quello che è, a detta di molti, il portabandiera della denominazione: il Bramaterra di Odilio Antoniotti. Nell’antica e suggestiva cantina, scavata in tempi immemori sotto casa nella roccia, assieme al giovane figlio Mattia e con l’energia e la caparbietà proprie degli uomini d’altri tempi, Odilio ripete quotidianamente i gesti che nei secoli, prima di lui, i suoi avi e la sua famiglia hanno imparato a tramandarsi: con coerenza, pazienza e conoscenza del proprio territorio. I vini chiaramente riflettono questa naturale ricerca di autenticità: il Bramaterra, in primis, frutto dell’uvaggio classico biellese da vecchie vigne, con tre settimane di macerazione in tini di cemento isotermi poiché interrati, risalenti al 1901; il Nebbiolo, di ottima struttura e spiccata personalità, da una singola vigna e affinato in rovere per due anni; il Pramartèl, infine, vino rosso da uvaggio classico e di pronta beva, anch’esso macerato per una settimana nei tini isotermi. Il fascino di questa storia è la prospettiva che appare netta all’orizzonte: nuovi terreni sono stati acquistati, nuove vigne impiantate e, oltre all’aumento della produzione, è in cantiere la realizzazione di un vero e proprio “Premier Cru” di Bramaterra: il Martinazzi.

TABELLA INFORMATIVA
Denomination: Coste della Sesia DOC Nebbiolo
Vitigni: 90% Nebbiolo e 10% Croatina
Aging: 12 mesi in botti grandi di rovere
Colour: rubino vivace tendente al granato, soprattutto con l'invecchiamento. Consistente.
Nose: naso intenso, la frutta in questa fase è protagonista: amarena, ribes, lampone. Con l'ossigenazione affiorano sentori di viola e mentolo, pepe rosa, tabacco in foglie. Rivela pian piano una sottile mineralità, terriccio, grafite, pietra polverizzata.
Taste: succoso, verticale, teso, ricco di materia fruttata, ben presto il retronasale rimanda al territorio per via della lunga scia sapida senza per questo dimenticare la piacevolezza, arma vincente di questo piccolo gioiello di questa bella cantina biellese.
Serving Temperature: 18°
Pair with: risotto alla luganega, risotto ai funghi porcini, involtini di verza ripieni di carne, formaggi mediamente stagionati di latte vaccino.
Sommelier appretiation: 4.5
Wine description by sommelier: Andrea Li Calzi

Write a review

Note: HTML is not translated!
Bad Good
This site uses cookies to improve your browsing experience. We assume you accept that by countinuing browsing.
Trustpilot