Menu
Your Cart
Shipping starting from €5.99 (valid in Italy). Free with €150 spent!

Bramaterra DOC 2016 14% 75cl - Antoniotti

Bramaterra DOC 2016 14% 75cl - Antoniotti
New
Bramaterra DOC 2016 14% 75cl - Antoniotti
28.00€
Price in AltoPiemonte points: 800
  • Stock: In Stock
  • Reward Points: 28
  • Model: Bramaterra 2016 Antoniotti

La piccola frazione di Casa del Bosco rappresenta certamente il cuore della zona di Bramaterra, e del vino che ne porta il nome. Su questi suoli difficili - arcigni porfidi di antica origine vulcanica - prende vita quello che è, a detta di molti, il portabandiera della denominazione: il Bramaterra di Odilio Antoniotti. Nell’antica e suggestiva cantina, scavata in tempi immemori sotto casa nella roccia, assieme al giovane figlio Mattia e con l’energia e la caparbietà proprie degli uomini d’altri tempi, Odilio ripete quotidianamente i gesti che nei secoli, prima di lui, i suoi avi e la sua famiglia hanno imparato a tramandarsi: con coerenza, pazienza e conoscenza del proprio territorio. I vini chiaramente riflettono questa naturale ricerca di autenticità: il Bramaterra, in primis, frutto dell’uvaggio classico biellese da vecchie vigne, con tre settimane di macerazione in tini di cemento isotermi poiché interrati, risalenti al 1901; il Nebbiolo, di ottima struttura e spiccata personalità, da una singola vigna e affinato in rovere per due anni; il Pramartèl, infine, vino rosso da uvaggio classico e di pronta beva, anch’esso macerato per una settimana nei tini isotermi. Il fascino di questa storia è la prospettiva che appare netta all’orizzonte: nuovi terreni sono stati acquistati, nuove vigne impiantate e, oltre all’aumento della produzione, è in cantiere la realizzazione di un vero e proprio “Premier Cru” di Bramaterra: il Martinazzi.

TABELLA INFORMATIVA
Denomination: Bramaterra DOC
Vitigni: 70% Nebbiolo, 20% Croatina, 7% Vespolina, 3% Uva Rara.
Aging: 30 mesi in botti grandi di rovere.
Colour: tra il rubino ed il granato, tonalità vivace e luminosa, si rivela consistente.
Nose: naso paradigmatico, da subito riporta la mente ad una calda giornata tra i filari di Martinazzi, vero cru del Bramaterra. In sequenza: pietre sminuzzate, porfido, roccia, ma non solo, sentori floreali nitidi di viola e rosa macerata, frutti rossi, ciliegia matura, una vena balsamica di eucalipto ed un accenno speziato, chiude il registro aromatico il pompelmo rosa. Naso in continua evoluzione.
Taste: il palato, dotato di freschezza e una certa rotondità, convince per equilibrio nonostante la trama tannica ancora spinta e di pregevole fattura. Sorso lunghissimo per via di un'incessante scia sapida che fa presagire importanti capacità di invecchiamento.
Serving Temperature: 18°
Pair with: Brasato di manzo, spezzatino di cinghiale con funghi, formaggi stagionati di latte vaccino.
Sommelier appretiation: 5

Write a review

Note: HTML is not translated!
Bad Good
This site uses cookies to improve your browsing experience. We assume you accept that by countinuing browsing.
Trustpilot