Menu
Your Cart
Shipping starting from €5.99. Free with €120 spent! (valid in Italy)

Colline Novaresi DOC Bianco "Costa di Sera dei Tabacchei" 2020 13% 75cl - Alfonso Rinaldi

Colline Novaresi DOC Bianco "Costa di Sera dei Tabacchei" 2020 13% 75cl - Alfonso Rinaldi
Colline Novaresi DOC Bianco "Costa di Sera dei Tabacchei" 2020 13% 75cl - Alfonso Rinaldi
Colline Novaresi DOC Bianco "Costa di Sera dei Tabacchei" 2020 13% 75cl - Alfonso Rinaldi
Colline Novaresi DOC Bianco "Costa di Sera dei Tabacchei" 2020 13% 75cl - Alfonso Rinaldi
Colline Novaresi DOC Bianco "Costa di Sera dei Tabacchei" 2020 13% 75cl - Alfonso Rinaldi
12.00€
Price in AltoPiemonte points: 700
  • Stock: In Stock
  • Reward Points: 12
  • Model: Erbaluce Rinaldi

Available Options

Perché questo nome, ”Costa di Sera dei Tabacchei”. E’ molto semplice come spiega Alfonso, è la costa dei suoi vigneti che guarda verso sera, e Tabacchei è il nome della regione dove sono situati, possiede mezzo ettaro di vigna che circonda la sua bellissima cascina, un luogo ever green, come lui.

Alfonso è così: semplicità, chiarezza, rigore, essenzialità, rese per ettaro non certo da stress da vendemmia verde, mi spiega che se vengono rispettate con amore e passione tutte le fasi della vegetazione ed i bioritmi naturali del luogo e della vigna, non serve a nulla dannarsi l’anima per entrare nel guinnes dei primati da resa per ettaro.

La vinificazione è condotta rigorosamente in acciaio per preservare e rispettare il varietale. Il vino, salvo annate torride, non ha mai un gradazione alcolica eccessiva, questo aspetto si traduce in autentica bevibilità e freschezza, un vino da bere nel quotidiano come dice lui, considerato anche il prezzo.

Per saperne di più--> https://www.altopiemonteitalia.com/blog/L-Erbaluce-di-Alfonso-Rinaldi-Rock-n-Roll

TABELLA INFORMATIVA
Denomination: Colline Novaresi DOC Bianco
Vitigni: 100% Erbaluce
Aging: esclusivamente svolto in acciaio, in genere in bottiglia inzio primavera succesiva la vendemmia
Colour: paglierino vivace, tonalità vibrante riflessi beige-verdolino in controluce. Consistente, archetti fitti e piuttosto regolari.
Nose: il vignaiolo più rock 'n roll dell'Alto Piemonte cura la sua piccola vigna di Suno quasi fosse un giardino fiorito, lontano da stress da vendemmia verde: "E' l'erbaluce a dettare i ritmi bisogna solo imparare ad ascoltare le note che suona", e Alfonso, "splendido ottantenne", è in duetto perenne con questo vitigno dagli Ottanta. La 2020, ha un suono che richiama il ritmo sincopato dei batteristi jazz: impatto intenso, le sfumature floreali e fruttate si alternano appunto ritmicamente: acacia e cedro, biancospino e mandarino, l'immancabile mela golden, inspessita da erbe aromatiche quali maggiorana e timo limone, chiude una nota di calcare abbastanza nitida, conquisterà la scena tra qualche mese
Taste: come sempre un vino ricco di succo e acidità, la stessa rimanda all'agrume; la notevole sapidità, marchio di fabbrica della vigna di Alfonso dove l'argilla è prevalente, è un assist perfetto per svariati abbinamenti gastronomici. Chiude mediamente inteso, morbido, lungo, coerente al naso e sicuramente in divenire.
Serving Temperature: 8-10°
Pair with: gamberoni, lasagne vegetariane, insalata di riso con abbondanti verdure dell'orto
Sommelier appretiation: 4
Wine description by sommelier: Andrea Li Calzi

Write a review

Note: HTML is not translated!
Bad Good
Captcha
This site uses cookies to improve your browsing experience. We assume you accept that by countinuing browsing.
Trustpilot